NOTIZIE TUTTALAC

 

                                                                                                                

 
 

 

 

Lega Pro, eSports: il Palermo vince la 1° eSerieC

Ghirelli sugli eSports: “Solo così apriremo un varco per dialogare con i più giovani”

Firenze, 16 giugno 2021. La eSerieC 2021 si è conclusa con la vittoria di King_Carmelo58, che ha portato il Palermo eSports al trionfo dopo un cammino suggellato da 8 vittorie su 8 partite. Il torneo, diffuso sui canali twitch di Lega Pro, è stato andato oltre i 1.500 utenti unici. Un risultato più che positivo, considerando che la eSerieC ha rappresentato la prima occasione con cui Lega Pro e i suoi club si sono inseriti all’interno del mercato degli eSports.

Ad affrontare King_Carmelo58 in finale G3ims___, che alla prima apparizione con la maglia del Novara si è onorato della medaglia di argento. Troppo forte King_Carmelo58 che, dopo aver dominato il girone di qualificazione con 20 gol fatti e solo 5 subiti, si è trovato di fronte ai quarti di finale ZaanarK, giocatore del Monopoli, e poi nel turno successivo NeroZio88, della Viterbese. NeroZio è stato l’unico player che è riuscito a dare del filo da torcere al giocatore del Palermo, uscendo dalla semifinale della parte alta del tabellone sconfitto per 2 a 1. Nella semifinale della parte bassa, invece, G3eims___, contro i favori del pronostico nonostante la pirotecnica vittoria dei quarti per 4 a 3 contro van_basten_9__ dell’Albinoleffe WeArena, ha avuto la meglio di Flaviomilan4, che dopo aver portato l’Avellino alla vittoria del girone B ed aver battuto nei quarti Semanos365 della Paganese , si è fermato contro l’ostico player novarese.

Il Presidente della Lega Pro, Francesco Ghirelli, si è complimentato così con le squadre: “Congratulazioni al Palermo, che ha selezionato un eplayer forte e dinamico, e a tutti i team che hanno preso parte ad un progetto nuovo e avvincente. Sono consapevole che questi tornei richiedono tempo e sforzi, ma solo attraverso la partecipazione a queste iniziative e la costanza delle attività digitali riusciremo ad aprirci un varco per dialogare con i più giovani.”           

 

Ufficio Comunicazione

Lega Italiana Calcio Professionistico

 

 

 

 

 

 

 

 

La Società A.C. Renate 1947 S.r.L., in data odierna comunica di aver raggiunto un accordo per il prolungamento di contratto con il calciatore Jacopo Silva. Il 29enne difensore centrale, a lungo bandiera del Piacenza e giunto in Brianza nello scorso ottobre (per lui stagione da 33 presenze e 1 gol nei playoff), ha stipulato un nuovo accordo su base biennale, che lo vedrà protagonista in nerazzurro fino al 30 giugno 2023.

M.P.

 

 

 

 

 

 

 

As Gubbio 1910 comunica di aver rescisso consensualmente in data odierna il contratto con il direttore sportivo Stefano Giammarioli. La società ringrazia il direttore per l’impegno e la professionalità dimostrati e gli augura le migliori fortune a livello professionale.

D.L.C.

 

 

 

 

 

 Trento - Con una nota apparsa sul sito ufficiale del club, il Trento presenta Werner Seeber come nuovo direttore generale della formazione appena promossa in Serie C. "Werner Seeber è il nuovo Direttore Generale del Club, con cui ha sottoscritto un accordo a carattere biennale sino al 30 giugno 2023".

A.S.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

L’U.S Città di Pontedera comunica ufficialmente di aver acquisito le prestazioni sportive del giocatore ABOUBACAR BAKAYOKO, lo scorso anno in forza alla Pergolettese  Il difensore, classe 92’ e originario della Costa d’Avorio, ha firmato un contratto biennale con la società Granata.  In bocca al lupo ABOUBACAR e benvenuto in famiglia! 

A.S.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il Modena F.C comunica di aver affidato la direzione sportiva a Davide Vaira, il neo diesse ha firmato un contratto per le prossime due stagioni con un’opzione per il terzo anno.

Davide è nato a Carrara nel 1984, da calciatore ha indossato le maglie di: Massese, Real Montecchio, Castelnuovo Garfagnana, Carrarese, Voghera, Chiavari Calcio Carperana, Derthona, Rapallo Bogliasco e Lentigione.

Chiusa la carriera da giocatore, Davide ha iniziato il suo percorso come direttore sportivo al Rapallo Bogliasco nel torneo 2015/2016, successivamente ha ricoperto lo stesso ruolo alla Robur Siena per quattro stagioni. La presentazione alla stampa del nuovo dirigente gialloblù è in programma il 24 giugno alle ore 11 (stadio Braglia).

 

M.P.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Novara - U.S. Cremonese comunica di aver esercitato l’opzione per l’acquisizione a titolo definitivo dal Novara Calcio dei diritti alle prestazioni sportive di Filippo Nardi. Nato a Treviso il 3 marzo 1998, centrocampista, Nardi nella sua prima stagione in grigiorosso ha disputato 17 partite realizzando un gol e servendo 2 assist ai compagni.

G.P.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Bari - Intervistato da TuttoBari.com il difensore del Seregno, neopromosso in C, Martino Borghese ha detto la sua sulla stagione deludente dei biancorossi: "Ho sempre seguito il Bari avendo tanti amici cari e so come funziona lì. Concordo su chi sostiene che quest'anno sia mancata proprio la leadership. Quando scegli giocatori che non hanno a cuore il volere dei tifosi e della città, sono questi i risultati. A Bari non è ammesso timbrare il cartellino, devi dare sempre più di quello che puoi dare. Quest'anno non c'era neanche il pubblico. Io ho conosciuto tifosi che si levavano un piatto di pasta al giorno pur di seguire la squadra. Quello è il rispetto che devi dare loro ed è la prima cosa che devi sapere prima di venire a giocare a Bari. Pensare che il tifoso viene dopo è completamente sbagliato. Per Bari la prima cosa è il rispetto per la maglia"

M.P.

 

 

 

 

Taranto - Giuseppe Laterza, allenatore del Taranto neopromosso in Serie C, a Il Corriere delo Sport si toglie qualche sassolino dalla scarpa: "Quando ho accettato Taranto, tanti addetti ai lavori mi hanno preso per pazzo. Mi scrivevano messaggi: “Pagherai gli errori degli altri nelle stagioni precedenti”, “ti metti in una situazione difficile”. Io quando ho accettato ero consapevole di tutto questo, però sentivo quella voglia di provarci. Avevo la determinazione di chi vuole metterci qualcosa di suo per fare bene. Futuro? Ho sempre avuto il pallino di allenare tra i professionisti, quindi ne parlerò con la società. È chiaro che mi piacerebbe fare la Serie C il prossimo anno, penso un po’ come tutti i giovani allenatori".

G.P.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Entella -  Gennaro Volpe, allenatore della Virtus Entella, ha parlato a La Repubblica del campionato che attende i liguri: "L'Entella non può non essere protagonista in Serie C, siamo ambiziosi. Potremo essere nel Girone B con Pescara e Reggiana, due altre retrocesse, senza considerare il Modena con dieci milioni di euro per fare la squadra, ma vogliamo fare bene".

G.P.

 

 

 

 

 tuttalac -  Via Ugo Foscolo 33 - 27058 Voghera - Pavia -

Copyright © 1999 Quotidiano Sportivo Tutta la C