Le news non firmate arrivano direttamente dai siti ufficiali delle rispettive società. Grazie.

 

 

 Il commissario straordinario della FIGC, Roberto Fabbricini, ha stabilito il termine di venerdì 27 luglio alle ore 13 per le domande di ripescaggio nei campionati di Serie B e Serie C fissando tutti i dettagli relativi alla presentazione delle stesse.
Attraverso un’altra delibera, il commissario straordinario ha fissato il termine di venerdì 27 luglio alle ore 13 anche per la presentazione delle domande da parte delle società di Serie A che abbiano interesse a candidare le loro 
Seconde squadre per l’eventuale integrazione dell’organico del Campionato di Serie C 2018/2019.

S.Donzella

 

 

 

 

 

 

Vitrbese - Alessio Milillo, difensore classe '97 di proprietà del Pescara ma in prestito al Teramo nell'ultima stagione, potrebbe divenire a breve un nuovo giocatore della Viterbese: secondo quanto raccolto da TuttoC.com è infatti forte il pressing del club laziale ed oggi potrebbe essere la giornata decisiva.

V.Debbia

 

 

 

 

 

 

 

 

 

PESARO. Due colpi pesanti in casa Vis Pesaro, il d.s. Crespini, in 24 ore pesca elementi di categoria o superiore: i primis il ritorno di Simone Rizzato dopo 15 anni in biancorosso, svincolato dal Trapani il 36enne jolly esterno vestirà la maglia da dove spicco il volo diversi anni nei professionisti. Assieme a lui, arriva l’esperto centrocampista Federico Botta, dalla Virtus Entella con esordio in passato in serie A anche con il Genoa. Dalla Sampdoria arrivano anche i giovani Cuomo e Di Nardo, mentre si allontana la pista Ivan. Continua la caccia al portiere e ad un difensore centrale, nelle prossime ore ci potrebbero essere sviluppi.

Andrea Fabbrucci

 

 

 

 

 

 

 

 

Il Rieti ha ufficializzato sui propri canali social l'arrivo dell'esterno offensivo Cosimo La Ferrara, classe '98 lo scorso anno al Varese in Serie D, e del difensore centrale Nicolò Gigli, classe '96 nell'ultimo biennio in forza al Matera.

T.Maschio

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Panchine - Conclusa la stagione di Serie C, svariate società sono ancora a lavoro per scegliere il proprio allenatore nella prossima annata. Dopo il Mestre e il Bassano, fusosi con il Vicenza, sono state tagliate fuori Fidelis Andria e Reggiana, che nella giornata di lunedì non hanno presentato il ricordo avverso la momentanea esclusione dal campionato. Ancora da valutare le situazioni di Lucchese, Cuneo e Matera. Ecco il quadro aggiornato delle panchine in terza serie:

Alessandria: Gaetano D'Agostino (NUOVO) AlbinoLeffe: Massimiliano Alvini (CONFERMATO) Albissola: Fabio Fossati (CONFERMATO) Arezzo: Alessandro Dal Canto (NUOVO) Arzachena: Mauro Giorico (95% confermato, 5% altro) Bisceglie: Ciro Ginestra (NUOVO) Carrarese: Silvio Baldini (CONFERMATO) Casertana: Gaetano Fontana (NUOVO) Catania: Andrea Sottil (NUOVO) Catanzaro: Gaetano Auteri (NUOVO) Cuneo: Cristian Stellini (50% nuovo, 30% Asta, 20% De Petrillo) Fano: Massimo Epifani (NUOVO) Feralpisalò: Domenico Toscano (CONFERMATO)

Fermana: Flavio Destro (CONFERMATO) Giana Erminio: Raul Bertarelli (NUOVO) Gozzano: Antonio Soda (NUOVO) Gubbio: Alessandro Sandreani (CONFERMATO) Juve Stabia: Fabio Caserta (CONFERMATO) Lucchese: Leonardo Menichini (50% nuovo, 50% altro) Matera: Giorgio Roselli (50% nuovo, 50% Diana) Monopoli: Giuseppe Scienza (CONFERMATO)

Monza: Marco Zaffaroni (CONFERMATO) Novara: William Viali (NUOVO) Olbia: Michele Filippi (NUOVO) Paganese: Luca Fusco (NUOVO) Piacenza: Arnaldo Franzini (CONFERMATO) Pisa: Luca D'Angelo (NUOVO) Pistoiese: Paolo Indiani (CONFERMATO)

Pontedera: Ivan Maraia (CONFERMATO) Pordenone: Attilio Tesser (NUOVO) Potenza: Nicola Ragno (CONFERMATO) Pro Patria: Ivan Javorcic (CONFERMATO) Pro Piacenza: Giuliano Giannichedda (NUOVO) Pro Vercelli: Vito Grieco (NUOVO) Ravenna: Luciano Foschi (NUOVO) Reggina: Roberto Cevoli (NUOVO) Renate: Oscar Brevi (NUOVO)

Rende: Francesco Modesto (NUOVO) Rieti: Ricardo Chèu (NUOVO) Rimini: Gianluca Righetti (CONFERMATO) Robur Siena: Michele Mignani (CONFERMATO) Sambenedettese: Giuseppe Magi (NUOVO) Sicula Leonzio: Paolo Bianco (NUOVO)

 Siracusa: Giuseppe Pagana (NUOVO) SudTirol: Paolo Zanetti (CONFERMATO) Teramo: Giovanni Zichella (CONFERMATO) Ternana: Luigi De Canio (CONFERMATO) Trapani: Alessandro Calori (10% confermato, 90% altro) Triestina: Massimo Pavanel (NUOVO)

 Vibonese: Nevio Orlandi (CONFERMATO) Vicenza: Giovanni Colella (CONFERMATO post Bassano) Virtus Entella: Roberto Boscaglia (NUOVO) Virtus Francavilla: Nunzio Zavettieri (NUOVO) Virtus Vecomp Verona: Luigi Fresco (CONFERMATO) Vis Pesaro: Leonardo Colucci (NUOVO) Viterbese: Giovanni Lopez (NUOVO)

C.Marrone

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Vicenza - Emmanuel Cascione non sarà un giocatore del Vicenza Virtus. Come riporta trivenetogoal.it, il centrocampista avrebbe declinato la proposta per questioni familiari. Di contro però i biancorossi dovrebbero consolarsi con Andrea Brighenti. L'attaccante a breve infatti dovrebbe salutare la Cremonese e accasarsi alla corte dei Rosso. 

D Lo Cascio

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Monopoli  - Potrebbe continuare a giocare nel Girone C di Serie C Filippo Scardina. L'attaccante classe '92, di proprietà della Pro Vercelli, ma l'anno scorso al Siracusa, secondo quanto raccolto da TuttoC.com sarebbe infatti monitorato con attenzione dal Monopoli. 

R.Bon

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Primo giorno di raduno a Coverciano per i calciatori ‘senza contratto’, nell’ormai consueto ritiro precampionato organizzato dall’AIC. Anche per quest’anno, grazie all’accordo con la FIGC, i calciatori partecipanti potranno seguire il corso per ‘Allenatore di base - Uefa B’, la cui qualifica consente di poter guidare tutte le squadre dilettantistiche e le formazioni giovanili (ad esclusione delle Primavera. La modifica regolamentare che prevede un allenatore professionista – quindi con abilitazione almeno UEFA A - per poter guidare una formazione Berretti, entrerà a pieno regime dalla stagione 2020/2021).
 
Di seguito, l’elenco completo dei giocatori che prenderanno parte al raduno al Centro Tecnico Federale fino al prossimo 3 agosto. Tra di loro tanti ex Serie C dell'ultima stagione:

Paolo Acerbis, Vincenzo Aridità, Simone Basso, Massimiliano Benassi, Rolando Bianchi, Andrea Bucchi, Daniele Cacia, Caetano Calil, Alessandro Castellana, Matteo Cavagna, Luca Ceccarelli, Daniele Corvia, Marco Costantino, Giuseppe de Feudis, Domenico Di Cecco, Giuseppe Di Masi, Marco Donadel, Nicolas Erpen Horacio, Ameth Fall, Simone Fautario, Liberato Filosa, Gianluca Galasso, Massimo Ganci, Filippo Gattari, Antonio Giosa, Giuseppe Giovinco, Juan Ignacio Gomez Taleb, Fabrizio Grillo, Gaetano Iannini, Raffaele Imparato, Flavio Lazzari, Alberto Libertazzi, Andrea Lisuzzo, Luis Liendo, Marco Mallus, Fabio Mangiacasale, Alessio Mariotti, Vincenzo Marruocco, Leonardo Massoni, Matteo Nichele, Ruben Olivera, Romeo Papini, Ivan Pelizzoli, Giuseppe Pirrone, Andrea Pisani, Dario Alberto Polverini, Giusto Priola, Alessandro Radi, Giovanni Ricciardo, Simone Rizzato, Alfredo Romano, Francesco Ruopolo, Roberto Sabato, Ferdinando Stenkevicius, Pietro Tripoli, Orlando Urbano, Giacomo Zappacosta e Carlo Zotti.
 
Sono presenti anche la calciatrice Diana Bellucci, insieme a Daniele Piana e Giovanni Sasso della Nazionale Italiana Amputati.

S.Donzella

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Catania - Attraverso una nota ufficiale, il Calcio comunica di aver acquisito a titolo definitivo dallo Strømsgodset IF il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Adis Mujkic. L'attaccante classe 2000 ha sottoscritto con gli etnei un contratto triennale.

C.Marrone

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Monza - Sfida amichevole tra due compagini di Serie C in programma domenica 22 luglio. A Serina si affronteranno infatti Albinoleffe e Monza. Il match si disputerà al Campo Sportivo di Serina, provincia di Bergamo, dove la squadra bluceleste sta svolgendo il ritiro pre-campionato. Fischio d'inizio alle 17:00. 

D. Lo Cascio

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Teramo - Dopo un anno al Castelfidardo, il centrocampista Giorgio Mantini, classe '98, torna a vestire la maglia del Teramo. Contestualmente i biancorossi annunciano l'ingaggi di Riccardo Cappa, attaccante classe '99, che arriva a titolo definitivo dal Sassuolo. Entrambi hanno sottoscritto un contratto annuale.

D. Lo Cascio

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Il Novara ha vinto il ricorso di fronte al Tribunale Federale Nazionale e quindi sarà la prima squadra ad essere ripescata in Serie B (QUI). Dibattimento al quale, come raccolto da TuttoC.com, era presente anche la Ternana come terza parte interessata. Gli umbri, molto probabilmente, anche in base ai calcoli fatti nelle ultime settimane, sarebbero nella classifica dei ripescaggi sarebbero al terzo posto anche alle spalle della Robur Siena e quindi, in caso di esclusione delle sole Bari e Cesena e non dell'Avellino, i due posti dovrebbero andare a Novara e Robur. Una classifica che però, secondo  gli ultimi calcoli, potrebbe cambiare ancora. 

I piemontesi infatti potrebbero fare felici anche il Catania. Gli etnei sono stati penalizzati nelle stagione 2015/2016 e 2016/2017. Nel primo caso per illecito sportivo e dopo deferimento Covisoc, mentre nel secondo per motivi economici dovuti ad un altro deferimento Covisoc e all'affare Castro. Dal momento però che, da regolamento, vengono escluse dal ripescaggio le società che hanno scontato sanzioni per illeciti sportivi nelle ultime due stagioni (2016/17 e 2017/18), il Catania non è stato escluso dall'attuale graduatoria per illecito, bensì per le penalizzazioni dovute a problemi economici (per quanto riguarda le sanzioni dipendenti da questioni economiche infatti si teneva conto delle ultime tre stagioni). 

Quindi, poiché con il ricorso vinto dal Novara il punto relativo ai ritardi o ai mancati pagamenti è stato abrogato dal regolamento dal TFN, anche il Catania, come i piemontesi, dovrebbe rientrare clamorosamente in corsa. E, dati i criteri per stilare la classifica dei ripescaggi, i rossazzurri si troverebbero al secondo posto alle spalle del Novara e davanti Robur Siena e Ternana. Data comunque la particolarità delle sanzioni e la delicatezza della situazione, si attendono in merito comunicazioni ufficiali dalla FIGC e il deposito delle motivazioni riguardanti il ricorso del Novara da parte del TFN.

D.Lo Cascio

 

 

 

 

 

 Tutta la C "  -  Via Ugo Foscolo , 33 - 27058 Voghera - Pavia -

Copyright © 1999 Quotidiano Sportivo Tutta la C