Gli squalificati  
 
2018/2019

 

SQUALIFICATI 

 

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari in merito alla sfida di Supercoppa Serie C giocata da Juve Stabia e Virtus Entella:

SOCIETA'
AMMENDA
€ 3.000,00 JUVE STABIA
 perché propri sostenitori, durante la gara lanciavano sul terreno di gioco in direzione della panchina della squadra avversaria due bottigliette d'acqua ed altri involucri senza conseguenze; i medesimi indirizzavano sputi e scrosci d'acqua verso i componenti di tale panchina (r.proc.fed.,r.c.c.).

CALCIATORI NON ESPULSI:
AMMONIZIONE CON DIFFIDA (IV INFR): 

MANCOSU MATTEO (VIRTUS ENTELLA)

AMMONIZIONE (XI INFR): 
PELLIZZER MICHELE (VIRTUS ENTELLA)

AMMONIZIONE (VI INFR): 
PAPONI DANIELE (JUVE STABIA)
CRIALESE CARLO (VIRTUS ENTELLA)

AMMONIZIONE (II INFR) 

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari in merito al turno d'andata dei playout di Serie C:

SOCIETA'
AMMENDA 

€ 2.000,00 PAGANESE in quanto, prima dell'inizio della gara, veniva consentito l'accesso alla struttura e al terreno di gioco a due persone non autorizzate (r.proc.fed.).

CALCIATORI ESPULSI
SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE: 

DJOULOU ZOKOHI FRANCK A (BISCEGLIE) per condotta violenta nei confronti di un avversario con il pallone non a distanza di gioco (r.A.A.).
DELLAFIORE HERMAN PAOLO (PAGANESE) per offese nei confronti del quarto ufficiale di gara (r.quarto ufficiale).

SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER DOPPIA AMMONIZIONE: 
BERNARDINI MARIANO (LUCCHESE) entrambe per condotta scorretta verso un avversario.

DIRIGENTI:
INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA’ IN SENO ALLA F.I.G.C. A RICOPRIRE CARICHE FEDERALI ED A RAPPRESENTARE LA SOCIETA’ NELL’AMBITO FEDERALE A TUTTO 30 MAGGIO 2019 E AMMENDA € 500.00: 

CAIATA SALVATORE (POTENZA) allontanato per proteste, a fine gara rientrava sul terreno di gioco rivolgendo un'offesa all'arbitro (espulso, panchina aggiuntiva, r.quarto ufficiale, r.proc.fed.,r.c.c.).

AMMONIZIONE: 
BERTI GIANLUCA (CARRARESE) per proteste verso l'arbitro durante la gara (espulso).

CALCIATORI NON ESPULSI:
SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA PER RECIDIVITA' IN AMMONIZIONE (II INFR):

RICCI GIACOMO (CARRARESE)
SCAGLIA LUIGI ALBERTO (CARRARESE) 

SOCIETA'

AMMENDA

€ 2.000,00 CATANIA perché propri sostenitori esponevano dall'inizio della gara uno striscione con la scritta "Speziale libero"; intonavano in diverse occasioni il coro "liberate Speziale" (plurirecidiva, r.proc.fed., r.c.c.).

€ 1.500,00 CARRARESE per la presenza di persona non autorizzata, ma riconducibile alla società, durante la gara nel recinto di gioco, al termine della stessa sul terreno di gioco e successivamente negli spogliatoi (r.proc.fed., r.c.c.).

€ 1.500,00 POTENZA perché propri sostenitori introducevano e facevano esplodere nel proprio settore due petardi di notevole potenza, senza conseguenze (r.proc.fed.,r.c.c.).

 

" Tutta la C "  -  Via Ugo Foscolo , 33 - 27058 Voghera - Pavia -
Copyright © 1999 Quotidiano Sportivo Tutta la C